XRedit

XREDIT il software per la gestione degli NPL/UTP

Cos’è XRedit?

XRedit è un potente applicativo progettato specificamente per la gestione del credito. 

Un solo programma per gestire l’attività di recupero stragiudiziale come quella giudiziale.

Con XRedit sarà possibile importare i dati direttamente dai supporti informatici della Mandante/Cedente e restituire un output a sua volta ricaricabile nel sistema di origine.

XRedit è in grado di gestire tutte le informazioni inerenti la posizione, rendendo disponibile un vero e proprio fascicolo elettronico. 

Attraverso un collegamento di rete, tutti gli operatori coinvolti nella lavorazione (avvocati, recuperatori, addetti interni, ecc.) possono visionare, in qualunque momento, lo stato di una posizione, evitando così le perdite di tempo dovute alle richieste di aggiornamento ed alle relative evasioni. Nel caso delle gestioni per conto, anche le mandanti avranno la possibilità di accedere direttamente alle proprie posizioni, verificando in tempo reale lo stato delle posizioni affidate.

Con XRedit è possibile riservare alla mandante le delibere relative a quelle posizioni la cui perdita prevederebbe una spendita di potere superiore a quella accordata alla mandataria.

XRedit può gestire la contabilità della posizione e gestire tutte le relative movimentazioni contabili, sia in entrata che in uscita.

XRedit è strutturato in modo tale da soddisfare qualsiasi esigenza di reportistica per meglio monitorare l’andamento della gestione.

Perchè XRedit?

Per quanto possa sembrare strano, nonostante l’attività di recupero crediti abbia preso piede in maniera specializzata da oltre un decennio anche nel nostro paese, allo stato non esiste ancora un applicativo gestionale in grado di adempiere da solo alle molteplici attività tipiche di questo settore.

XRedit ha la presunzione di colmare questo vuoto, essendo stato progettato specificamente per la gestione del credito e disponendo di un potente motore database.

XRedit è rivolto alla molteplicità di attori che ruotano attorno al mondo del recupero crediti, siano essi Banche, Società finanziarie o di Servicing, mediatori creditizi o avvocati.

Il programma è inoltre strutturato in modo da poter gestire posizioni di diversa natura, sia bancaria che commerciale, sia in proprio che per conto terzi.

Quali sono i vantaggi di XRedit?

  • massima ottimizzazione della struttura di archiviazione dei dati
  • intuitività, praticità e rapidità dell’interfaccia
  • inserimento e gestione dei dati il più possibile guidato attraverso pratici wizard
  • stretta aderenza alla normativa vigente
  • utilizzo esclusivo di software libero, con conseguente notevole risparmio sui costi di licenza del software necessario al suo funzionamento

 

Chi sono gli sviluppatori di XRedit?

XRedit è nato sul campo per rispondere alle esigenze concrete di chi quotidianamente deve gestire un elevato numero di posizioni relative a crediti insoluti. Gli autori di XRedit sono un avvocato attivo da anni nel ramo del recupero del credito ed un sistemista e programmatore con una lunga esperienza nello sviluppo di applicativi e nel supporto presso realtà operanti nello stesso campo. Il punto di partenza era quindi un’identità pressoché assoluta tra la figura dell’utilizzatore e quella dello sviluppatore.

L’obiettivo era quello di realizzare un applicativo che riuscisse al tempo stesso a rispondere efficacemente alle esigenze operative quotidiane degli addetti al recupero ed quelle della dirigenza, facendo avvertire il meno possibile peso e vincoli della tecnologia sottostante.

Lo sviluppo dell’applicativo è stato preceduto da una fase di analisi estremamente approfondita; soprattutto grazie alla competenza ed all’esperienza degli autori nello specifico campo cui l’applicativo è destinato, la struttura di archiviazione dei dati sulla quale l’applicativo si appoggia è stata creata rispecchiando in modo più possibile fedele la realtà delle entità, dei rapporti e delle normative ed abbandonando le semplificazioni, nella convinzione che questo sforzo avrebbe permesso di ottenere la massima flessibilità.

L’interfaccia è stata realizzata tenendo costantemente a mente le esigenze e le problematiche riscontrate sul campo; si è sempre cercato di privilegiare la rapidità di acquisizione delle informazioni rispetto alla concentrazione delle stesse. I dati di secondaria importanza o di dettaglio sono stati inseriti in maschere separate, in modo da non affollare inutilmente l’interfaccia principale.

La scelta di utilizzare una piattaforma completamente libera, oltre ad un consistente abbattimento dei costi di licenza sia iniziali che in prospettiva, garantisce continuità e facilità di accesso al supporto e perenne disponibilità dei dati. L’applicativo non richiede alcun software di supporto non libero, neanche lato client; ogni funzionalità è stata e sarà sempre realizzata in modo da evitare di vincolare i clienti con requisiti che non sia possibile soddisfare anche con software libero, oltre che di comune utilizzo e facile reperibilità.

EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol